indietroscrivi
itinerari
Click per aprire http://www.ilmeteo.it
(stampa itinerario) - (itinerario versione PDF)
Monte San Vicino: un bell'anello fra Canfaito ed Elcito (n. 103)

Tipo: MTB

Frontale, Pian dell'Elmo, Canfaito, Contrada Acqua dell'Olmo, Abbazia di Roti, Canfaito, Elcito
Proposto da
paolo di Castelplanio (AN)
Parco
nessuno
Località
Monte San Vicino
Regione
Marche
- 36 - 1550 - h 4:0
difficoltà

tipologia

Frontale

asfalto 20%
strada bianca 30%
sentiero 50%

profilo altimetrico non disponibile
mappa non disponibile

Descrizione

Si parte dal piazzale del cimitero di Frontale (di Apiro). Fatti 150m di strada in direzione Frontale si prende la strada sulla sx che in breve diventa bianca ed inizia a salire con tratti anche impegnativi dovuti a pendenza e a fondo sconnesso.
Al km 4 ci si immette nella strada asfaltata dove si gira a sx arrivando all’abitato Pian dell’Elmo. Superato il paese si continua a salire e al km 5,7 si lascia la strada e si prende in sentiero segnalato che scende sulla sx. Seguendo sempre il sentiero segnalato, dopo una discesa inizia a salire e, con una deviazione sulla dx, si inserisce in una strada bianca (km 6,6). Si prosegue a sx seguendo la strada bianca; al km 10,2 si incrocia una strada asfaltata che si segue a dx salendo fino a Canfaito (km 12,4). Si prosegue ancora dritti e al km 12,7 si lascia la strada imboccando il sentiero sulla sx. Inizia una bella discesa, a tratti ripida e ciottolosa. Al km 13,9 si continua a scendere sulla sx con un bel sentiero che, dopo poche centinaia di metri, attraversa la suggestiva fessura fra le rocce del monte. Si continua a scendere e al km 14,6 si raggiunge una strada bianca; si prosegue a sx e al km 15,5 si passa vicino ai ruderi di un caseggiato (contrada Acqua dell’Olmo; nei paraggi si passerà vicino a un abbeveratoio con acqua fresca). Si prosegue per un sentiero nel bosco con dei saliscendi e tratti di discesa tecnici. Al km 18,2 si può proseguire in discesa per visitare i resti dell’Abbazia di Roti (la traccia GPS prevede questa deviazione all’abbazia che si raggiunge al km 17,8; al 6 maggio 2012 la struttura era interamente recintata e inaccessibile). Si ritorna indietro per riprendere il sentiero che sale sulla dx (km 18,23). Inizia una salita piuttosto impegnativa; al km 19,5 si esce dal recinto per rientrare subito a sx e si segue la carrareccia nel bosco. La strada sale e al km 21,5 si svolta a sx continuando a salire; seguendo sempre il tracciato che sale al km 24,6 si passa nella località Trocchi di Canfaito e la strada attraversa i bellissimi prati di Canfaito; la strada continua nel bosco e, al km 26, poco prima di immettersi nella strada asfaltata, si gira a dx imboccando un sentiero in discesa con dei tratti iniziali veramente impegnativi; al km 28,3 si arriva a Valfùcina; lungo la strada si trova una fonte; arrivati alla strada asfaltata si prende a sx e, con una breve salita, si arriva a Elcito (km 29,6); si supera l’abitato e si scende per una strada bianca a tratti sconnessa e ciottolosa; al km 32,4 si raggiunge la strada asfaltata; si gira a sx e in breve si ritorna al punto di partenza; consigliata una breve sosta nella fonte che si trova alla sx della strada poco dopo il distributore di benzina; eroga acqua fresca ed abbondante tutto l’anno.

Note

Giro molto bello e panoramico ma impegnativo, sia per salite su tratti ripidi e sconnessi sia per discese a volte tecniche. Adatto per gli appassionati della MTB pura.

GPSies - Monte San Vicino: un bell'anello fra Canfaito ed Elcito

2 presenti. Voto medio: 10.00/10


Diego - (05-11-2017)
Bellissimo percorso, difficile in alcuni tratti comunque divertentissimo!!!
Valutazione: 10 / 10


elio - (10-06-2012)
giro bellissimo.....mi sembra di conoscerlo!!!
Valutazione: 10 / 10

Percorso il

06-05-2012
Tracce Gps

Anello impegnativo nel monte San Vicino; formato gpx- formato tcx (Garmin corse) - formato kml - dati per foglio elettronico
modalità di creazione: registrata

Traccia scaricata dal web qui - (link esterno)

Vedi mappa su Google maps
Vedi altimetria e note tecniche del percorso

Note: Giro molto bello e panoramico ma impegnativo, sia per salite su tratti ripidi e sconnessi sia per discese a volte tecniche. Adatto per gli appassionati della MTB pura.