indietroscrivi
itinerari
Click per aprire http://www.ilmeteo.it
(stampa itinerario) - (itinerario versione PDF)
Strada imperiale (n. 98)

Tipo: MTB

Castelsantangelo - Nocria - Frontignano - Passo Cattivo - Capanna Ghezzi - Forca di Gualdo - Gualdo
Proposto da
paolo di Castelplanio (AN)
Parco
Monti Sibillini
Località
Monti Sibillini
Regione
Marche-Umbria
- 40 - 1800 - h 5:0
difficoltà

tipologia

Castelsantangelo

asfalto 50%
strada bianca 20%
sentiero 30%

mappa non disponibile

Descrizione

Si parte da Castelsantangelo seguendo la strada per Nocria-Frontignano; all’ingresso di Frontignano si gira a dx passando attorno al palasport e si continua a salire; terminato l’asfalto si continua su una buona strada bianca che porta all’arrivo della seggiovia (servizio invernale per sciatori). Da qui la strada prosegue sulla dx su una forte salita e con fondo sconnesso (alcuni tratti impegnativi), La si segue arrivando al km 15,4 al Passo Cattivo (1869 m slm). Qui si lascia la strada per prendere l’evidente sentiero che sale sulla dx; si prosegue a piedi per buoni tratti raggiungendo le alte creste (fino ad un massimo di 2100m slm). Il paesaggio è fantastico e, se si procede con prudenza, non si soffre la fatica. Superati Monte Porche (alla nostra sx) e Palazzo Borghese (alla nostra dx) si inizia a scendere (km 28); a parte qualche breve tratto ove conviene scendere per la presenza di rocce e gradini, la gran parte della discesa si riesce a fare in sella; al km 23,7 si giunge vicino a Capanna Grezzi; senza raggiungerla si fa una deviazione a dx per inoltrarsi su un sentiero che entra nel bosco e, dopo una bella discesa, passa in prossimità di un abbeveratoio con acqua abbondante e si immette su una strada bianca; si segue questa bella strada, inizialmente pianeggiante, poi sale fino a forca di Gualdo dove si immette nella strada asfaltata (km 28); qui si incontra una fonte con acqua freschissima. Si inizia a scendere seguendo l’asfalto; al km 30,8 (spina di Gualdo) si lascia l’asfalto per immettersi in una traccia sulla dx, inizialmente poco evidente; si scende seguendo la strada-sentiero e al km 31,8 si giunge nei pressi del campeggio.
Si gira a sx tornando a prendere la strada asfaltata (km 32,7); si scende e, al km 34,7 si prende a sx direzione Gualdo; si attraversa l’abitato e si scende ritrovando la strada prima lasciata; la si segue per poche decine di m in salita (dx) per poi entrare a sx su una strada bianca; questa scende fino a Vallinfante; da qui diviene asfaltata e continua a scendere fino al punto di partenza.

Note

Giro proposto da Sergio Barboni e preso dal suo sito http://www.sibillini-mtb.it/parco-dei-sibillini/37-strada-imperiale.html;ho solo aggiunto la descrizione dopo averlo percorso.

Pur essendo relativamente breve e con una buona percentuale di asfalto è stato classificato come difficile sia per il dislivello sia per i tratti di sentiero di alta montagna, che costringono a momenti di procedere a piedi.

Sito con foto dell'itinerario
picasaweb.google.com/paolobici/StradaImperialeMontiSibillini18Giugno2011?feat=directlink
non sono state espresse valutazioni
Percorso il

18-06-2011 - vedi foto
Tracce Gps

Strada Imperiale; formato gpx- formato tcx (Garmin corse) - formato kml - dati per foglio elettronico
modalità di creazione: registrata

Traccia scaricata dal web qui - (link esterno)

Vedi mappa su Google maps
Vedi altimetria e note tecniche del percorso

Note: Traccia di Sergio Barboni