indietroscrivi
viaggi
Click per aprire http://www.ilmeteo.it
tappa successiva
Tour della Franconia (Germania) (n. 22)
Rothenburg ob der Tauber, Bad Mergentheim, Würzburg, Scweinfurt, Bamberg, Forchheim, Neustadth a.d. Aisch
inserito da
paolo di Castelplanio (AN)
nazione
Germania
periodo del viaggio
dal 19 agosto al 25 agosto 2012
durata (giorni)
7
da
Forchheim
a
Neustadth a.d. Aisch
km
55

24-08-2012 (6)

Racconto
Nella notte è piovuto; partiamo con un cielo grigio e previsioni che mettono possibili piogge. Non ne siamo particolarmente preoccupati, visto il caldo patito nei giorni scorsi.
Invece, strada facendo, il cielo si rasserena e la mattinata pedaleremo con un bel sole fresco e temperature di poco superiori ai 20°. Percorriamo solo pochi km della RegnitzRadweg per poi prendere la Aischtal-Radweg che ci accompagnerà fino a Rothenburg. La Aischtal-Radweg segue il fiume Aisch; in realtà di tratta di un piccolo corso d’acqua che raramente vedremo; il percorso è comunque molto bello in quanto attraversa campagne, boschi, paesi fra piste ciclabili e strade secondarie.
Verso le 11 passiamo per Hochstadt e facciamo la solita tappa in centro per spese e qualche golosità da bäckerei; proseguiamo e poco dopo Demantsfurt la ciclabile affianca dei laghetti sulle sponde dei quali vediamo 7 belle cicogne: che siano le stesse della sera precedente?; il nostro fotografo Paolo si apposta silenziosamente per immortalarle ma, dopo qualche minuto, forse a causa della nostra non-silenziosa presenza, prendono il volo; l’atmosfera è comunque molto bella e suggestiva. Ripartiamo superando un tratto in salita nel bosco. Verso le 13,30, visto che il gruppo continua a sfaldarsi per la stanchezza di alcuni, propongo una sosta pranzo nella piazzetta di un piccolo paese (Rappoldshofen). Dopo circa ½ ora il cielo si oscura ed è evidente l’arrivo della pioggia; partiamo dunque e, dopo pochi km, inizia a piovere; attivate le varie coperture (mantelle, kw, buste,…) proseguiamo raggiungendo Neustadt nel primo pomeriggio. Qui avevamo prenotato 4 hotel diversi*; tre sono abbastanza vicino al centro; il quarto si trova a Diebach, un paesino a 6 km da Neustadt; un gruppetto di 6 prescelti raggiunge la località trovando la Gasthof chiusa; la signora che la gestisce aveva fatto un po’ di confusione e non ci aspettava; ma non c’è problema: ci prepara subito le camere e, soprattutto, ci segnala la festa dei Vigili del Fuoco che si sta svolgendo vicino al paese dove potremmo “Trink” (bere) in abbondanza!
Continua a piovere; verso le 19 ci ritroviamo tutti al ristorante dell’ Hotel Kohlenmühle dove facciamo una tipica cena tedesca con la faticosa collaborazione di Silvia, che dovrà tradurre e spiegare tutti i menu. Verso le 22,30 ci lasciamo per rientrare ai propri hotel; sta piovendo ancora; io sto con il gruppo di Diebach; accese le luci percorriamo i 6 km di buia ciclabile molto suggestiva; ricordando i consigli della nostra albergatrice prima di rientrare andiamo alla tensostruttura dove si svolge la festa; ci sediamo e ordiniamo birra (radler), serviti dalla graziosa Margaret; purtroppo ancor prima delle 23 la banda suona l’ultimo brano; la festa è quasi finita; svendono i panini e Andrea e Enzo ne approfittano per concludere la serata mangereccia con panini con bistecca o con salsiccia: il loro appetito a volte stupisce! Poco dopo rientriamo nelle nostre accoglienti camere.

* Gasthof Schützengarten
Nürnbergerstr. 28
15 persone (1 camera da 4 letti, 1 da 3 e 4 doppie)
Costo:
doppia 48 Euro
tripla 68 euro
Gasthof Grünerbaum
Diebach 36
6 persone in 3 doppie
Costo: 40 euro a camera
Hotel Kohlenmühle
Bamberger Str. 53
6 persone in 3 doppie
Costo: 68 euro a camera
Hotel Römerhof
Richard-Wagner Str. 15
8 persone in 2 triple e 1 doppia
Costo: tripla 110 euro; doppia 80 euro

Traccia Gps