indietroscrivi
viaggi
Click per aprire http://www.ilmeteo.it
tappa successiva
La ciclabile dei 5 fiumi (Funf Flusse Radweg) – Germania (Baviera) (n. 13)
Kelhein – Regensburg – Kullmunz – Amberg – Nurnberg – Neumarkt - Dietfurt
inserito da
paolo di Castelplanio (AN)
nazione
Germania
periodo del viaggio
dal 16 agosto al 23 agosto 2008
durata (giorni)
8
da
Kallmunz
a
Amberg
km
45

18-08-2008 (3)

Racconto
Fatta colazione, sparecchiato e lavate tazze e piatti verso le 9 siamo pronti per partire. Una breve tappa a Kallmunz per fare qualche foto in quanto la cittadina è graziosa e la giornata serena. Poi, dopo aver aspettato Manuela che come sempre si attarda (questa volta per leggere una lapide riportante vecchie unità di misura), partiamo! Di nuovo cambio fiume: lasciato il Naab fiancheggiamo il piccolo Vils. Dopo circa un’ora, a Schmidmuhlen propongo una breve sosta davanti in bakerei-conditorei subito accolta con successo da tutti i ciclisti.Verifico, però, che la bici di Alberto ha il cerchione posteriore rotto (camminando il freno faceva uno strano rumore); per cui io e Alberto partiamo subito alla volta di Ensdorf dove, ci hanno detto, c’è un ciclista; ci segue anche Carlo che ha un raggio rotto. Il ciclista è piuttosto piccolo e poco fornito; per la bici di Alberto ha, comunque, un cerchione usato ed in buono stato; in compenso decide di cambiare anche copertone – secondo lui crepato ed a rischio scoppio, ed il freno posteriore (totale € 78). Va meno bene a Carlo; oltre il raggio il cerchione posteriore ha il pignone del mozzo spezzato! Ma il meccanico non ha il pezzo di ricambio; l’unica cosa che può fare è vendere una coppia di cerchi nuovi di media qualità (si vendono solo in coppia) e, di conseguenza, un nuovo gruppo di rapporti (totale € 150). Alleggeriti di tanto contante ripartiamo per ricongiungerci con il resto del gruppo fermo a pranzare in un’area attrezzata con giochi posta di fianco la ciclabile. Ed è qui che assisteremo stupefatti alla esibizione della grande atleta Silvia DN che si produrrà in capovolte mozzafiato!
Raggiungiamo Amberg nel pomeriggio verso le 17. Andiamo subito all’Hotel KO, in cui avevamo prenotato 11 camere doppie; altri 4 si sistemeranno in una gastof* a 15 minuti dalla città e la famiglia Castellini troverà una buona sistemazione in una pensione vicino la stazione ferroviaria.
L’hotel KO non ci piace: nell’ingresso c’è una buia sala giochi con videopoker e slotmachine; la colazione verrà servita in camera non essendoci una sala grande per tutti (che tristezza!); infine delle 11 camere 2 sono veramente doppie mentre le altre 9 sono singole con, in aggiunta, una poltrona letto larga circa 60 cm … ma con il prezzo delle doppie! Al momento di pagare ci sarà da discutere!
Ripuliti, ripartiamo con le bici scariche per visitare la città, dopo aver accompagnato Jimmy alla stazione ferroviaria in quanto dovrà lavorare per 2-3 giorni. Gianni ci guida per un bel giro intorno alle mura; poi lasciamo le bici alla piazza del mercato e continuiamo la visita a piedi. Ceniamo in un bier garden faticosamente cercato da alcune volontarie. Poi gelato (una delle cose economiche della Germania) e rientro in Hotel.
Prima di salire in camera io Maria e Annalisa (che studia tedesco) ci fermiamo a parlare con la ragazza alla reception che vorrebbe pagato in anticipo l’importo preventivato; cerchiamo di discutere facendole presente che le stanze non sono effettivamente doppie ma lei dice che dobbiamo parlarne con la padrona; visto però che insiste nel volere i soldi propongo di lasciare un acconto di € 500 (su 714 richiesti) ed il resto la mattina successiva, nella speranza di poter contrattare con la padrona.

* Gasthof Neumuehle
Neumuehler Strasse 10
Amberg
Tel +49 (0)9621 / 61120 - € 20 a persona (notte + prima colazione)