indietroscrivi

inserisci una nuova news


cerca newsFiltra

109 news - pagina 11 di 11


Pubblicata il giorno: 05-03-2007

Per chi suona la campana!

Potrebbe essere questo il titolo della pedalata del gruppo BICIPIU' di Chiaravalle in occasione della visita nel porto dorici dell'Amerigo Vespucci.
Complice una bella giornata di sole, decidemmo di aggiungere Ancona in bici naturalmente percorrendo strade poco trafficate e piste ciclabili; ed è proprio sui percorsi ciclabili anconetani che vorrei soffermarmi.
Scesi da Posatora ci imbattemmo nella pista ciclabile di Via G.Bruno, usata dai residenti come parcheggio, comodissimo, di auto e motorini, ma il peggio doveva ancora venire, in Via marconi oltre ai motorini trovammo la pista SBARRATA da una bellissima Campana del vetro.
Il giorno dopo questa escursione, mandammo una mail di protesta ma non ricevemmo risposta, mi auguro miglior sorte per questa nuova mail.
A COSA SERVE MANTENERE IN QUESTO MODO UNA PISTA CICLABILE?!?


Gruppo BiciPiù di Chiaravalle


Scritta da paolo di Castelplanio (An)



Pubblicata il giorno: 05-03-2007

Assemblea Nazionale FIAB

Il 31 marzo e il 1 aprile all'Auditorium S.Rocco di Senigallia, 'Assemblea Nazionale FIAB' (Federazione Italiana Amici della Bicicletta).
Siete tutti invitati!

Massimo Cerioni - Presidente BICIPIU'


Scritta da paolo di Castelplanio (An)



Pubblicata il giorno: 03-03-2007

Escursioni organizzate nel parco Gola della Rossa e Frasassi

NonSoloBici

Per il decennale del Parco Rossa-Frasassi il CAI di Fabriano ha organizzato una serie di escursioni guidate nei sentieri del Parco. Clicca qui per scaricare il calendario (formato PDF).


Scritta da paolo di Castelplanio (An)



Pubblicata il giorno: 26-01-2007

Calendario BiciPiù 2007

E' stato pubblicato il calendario delle uscite e delle attività programmate per il 2007 dall'associazione Bicipiù di Chiaravalle. Clicca nel link sotto per consultarlo.

www.vadoinbici.it/download/CalendarioBicipiu2007.pdf

Scritta da paolo di Castelplanio (An)



Pubblicata il giorno: 05-12-2006

Due ruote per una cultura ambientale

Il gruppo BICIPIU’ AVIS provvederà alla piantumazione di 60 fra piante e arbusti lungo il percorso ciclabile Chiaravalle-Rocca Priora.
Recenti studi, ribadiscono l’enorme importanza delle piante per la salute dell’uomo ed asseriscono che ogni essere umano ha bisogno dell’ossigeno prodotto da 60 piante; molte associazioni e Amministrazioni si stanno muovendo sensibilizzando l’opinione pubblica e piantumando aree idonee.
volantino


Scritta da paolo di Castelplanio (An)



Pubblicata il giorno: 01-11-2006

Domenica 12 Novembre sul Monte Cucco

Domenica 12 Novembre noi montanari di Monte Cucco organizziamo la 1A Cronoscalata dello Schioppo a Monte Cucco. E' una gara ma del tutto amichevole di 6 km in salita.
Il percorso è interamente su "Single-track" all'interno di una bellissima pineta che da Costacciaro arriva a Pian Di Spilli ( Pian delle Macinare ) . Le pendenze non sono mai proibitive ( pendenza media del 10% e raramente si mette il 32 ) ma la presenza di tornanti molto stretti lo rende molto tecnico e divertente ... per chi sopravvive :-)
Dislivello totale = 530 metri
Lunghezza = 6km
Partenza = 550 metri SLM
Arrivo = 1080 metri SLM
Pendenza media = 10%
Pendenza massima = 25%


Scritta da paolo di Castelplanio (An)



Pubblicata il giorno: 05-09-2006

Raccolta firme per il recupero di 'ferrovie dismesse'

E' possibile firmare online per sostenere la proposta di legge sul 'recupero delle ferrovie dismesse' elaborata da Co.Mo.Do. e promossa anche dall'associazione Zeppelin.

C'è assoluto bisogno di una normativa che blocchi lo smembramento di questi percorsi, che dovrebbero essere invece continui e omogenei.

Giusto per fare un esempio: il sindaco di Grisignano di Zocco (VI) ha comperato per primo un pezzo dell'ex ferrovia Treviso-Ostiglia, progettandoci sopra un bel po' di metri cubi di costruzioni. Per questo la futura pista ciclabile, oltre a dover passare sopra ai fiumi e sotto le strade (costruite dopo la ferrovia), dovrà  porsi
l'ulteriore problema di aggirare i piani regolatori di Grisignano di Zocco che di fatto già  la interrompono.

E' opportuno attivare il più efficace passaparola.

www.zeppelin.it/petizione.php

Scritta da paolo di Castelplanio (An)



Pubblicata il giorno: 31-08-2006

Pellegrinaggio in bici a Lourdes

FILOTTRANO - Si può iniziare a pedalare per il solo piacere di farlo, ma scoprire poi che è anche un modo per ritrovarsi, per testare le proprie risorse e la propria fede. Questa è la vera storia di un impresa ciclistica compiuta da due filottranesi: Alessandro Pizzichini, 56 anni, e Nuzio Bertini, 50 anni, entrambi imprenditori edili. Soci del gruppo ciclistico “Settecolli” di Filottrano, hanno realizzato un pellegrinaggio in bicicletta da Filottrano a Lourdes. Un viaggio favoloso con un percorso molto impegnativo, perfettamente organizzato. In sella alle loro biciclette opportunamente modificate e attrezzate per il viaggio sono partiti il 7 agosto. Nove le tappe effettuate, per un totale di 1580 chilometri. Con lo slogan “la grazia per me…con un viaggio fai da te”, hanno toccato Arezzo, Fornacette, Rapallo, Arma di Taggia dove hanno effettuato un giorno di sosta, Saint Tropez, Martigues, Montagnac, Villafranche e finalmente Lourdes, dove sono giunti alle 12 del 17 agosto. Soli, con una gran voglia di farcela, di portare a termine il loro viaggio, hanno affrontato serenamente gli imprevisti e le situazioni avverse confortati dalle buone condizioni metereologiche. La loro pedalata iniziava il mattino presto, con soste per rifocillarsi e riposare, debitamente annoverate nel loro diario di bordo. Sono giunti a Lourdes consapevoli di aver compiuto un impresa al di sopra delle loro aspettative, che solo il coraggio e la determinazione ha reso possibile. Presso il santuario hanno posto una targa per conto della Santa Casa di Loreto e delle offerte che hanno ricevuto durante il viaggio da chi era venuto a conoscenza della loro meta. Il giorno seguente sono stati raggiunti dai propri familiari, poi il rientro in aereo.

Una simile avventura non passa inosservata e non potevano mancare i festeggiamenti per i due “eroi”. E cosi il 21 agosto scorso in piazza Mazzini i ciclisti dell'associazione hanno organizzato una festa a sorpresa in loro onore.

(tratta dal Corriere Adriatico 30-08-06)


Scritta da paolo di Castelplanio (An)



Pubblicata il giorno: 16-10-2005

Apertura del sito Internet Vadoinbici.it

E' stato aperto, pur se in fase di sviluppo, il sito www.vadoinbici.it.
Il sito nasce come contenitore di itinerari scrupolosamente catalogati e decritti e come luogo di appuntamenti per uscite in MTB.
Vorrebbe, nel tempo, diventare luogo di incontro dove ciclisti amatoriali e viaggiatori possano trovare e mettere materiale, documentazione, racconti, foto, ecc.

www.vadoinbici.it

Scritta da paolo di Castelplanio (An)


pagina precedente 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - |